Tutti gli utenti di Ubuntu (o linux in generale) conoscono wine.

Esso ci permette di usare i programmi windows sul nostro pinguino. A dirla tutta ci serve a giocare su ubuntu, in quanto giochi per il pinguino non ne esistono (se qualcuno ha notizie contrarie lasciatemi un commento).

Non stiamo qui a spiegare come si configura wine o come si installa, esistono migliaia di guide in giro per la rete (io ho seguito questa).

Quello che voglio farvi notare qui è che a volte il mouse nella finestra di wine risulta sfalsato rispetto al cursore: vedo il cursore in un punto, ma in realtà si trova da tutt’altra parte.

Dopo due settimane di ricerche e prove varie, ho scoperto il problema.

Il trucco sta nell’impostare il desktop di wine (Applicazioni => Wine => configura wine  poi sulla scheda grafica il campo dimensione) alla stessa risoluzione del gioco. Ed ecco che tutto funziona alla perfezione.