Abbiamo già visto nei precedenti articoli cosa è Arduino, come funziona e come usarlo. Abbiamo anche visto come è fatto il suo ambiente di sviluppo, bisogna vedere come installare tale anbiente di svilubbo su linux (ed in particolare Ubuntu).

Prima di tutto bisogna soddisfare le seguenti dipendenze:

  • openjdk-6-jre – (Java Runtime Environment)
  • gcc-avr
  • avr-libc
  • avr-gcc-c++

Per fare ciò possiamo seguire due strade:

  • dal gestore dei pacchetti ricercare ed installare ad una ad una le dipendenze;
  • o, cosa che preferisco perchè più veloce, dare da terminale il seguente comando:
sudo apt-get install openjdk-6-jre gcc-avr avr-libc avr-gcc-c++

Fatto ciò scarichiamo l’ultima versione dell’ambiente di sviluppo dal sito ufficiale: Download. Esistono sia la versione a 32 bit che a 64 bit, ovviamente voi scegliete quella adatta alla vostra configurazione.

Adesso scompattiamo l’archivio appena scaricato sul desktop ed avviamo lo script “arduino”.

arduino1 arduino2

Il programma potrebbe chiederci dove salvare i nostri scketch io ho creato una cartella in documenti, ma siete liberi di metterla dove vi pare.

Aspettare un paio di secondi e si aprirà l’ambiente di sviluppo.

arduino3 arduino4

Adesso bisogna configurarlo per farlo funzionare col nostro arduino. In pratica bisogna dirgli quale versione di arduino stiamo usando e in quale porta seriale è collegato.