Proseguiamo nella creazione del nostro nuovo componente in eagle realizzando il simbolo circuitale. Questo sarà la parte del componente visibile nella realizzazione circuitale (nello schematico per intenderci) e dovrà essere connesso al footprint creato nell’articolo precedente.

Per creare un nuovo simbolo nella nostra libreria, utilizziamo il pulsante Symbol presente tra i tre pulsanti in alto a nostra disposizione una volta aperta la nostra libreria pulsanti, per la precisione il pulsante sulla destra.

new-symbol

Indichiamo il nome del nuovo simbolo che vogliamo realizzare (in questo caso abbiamo scelto il nome LCD_DVD, proprio come nel footprint, proprio per evitare confusione) e diamo “Ok”, e successivamente “Yes” quando ci verrà chiesto di creare un nuovo symbol. Ci troveremo davanti lo spazio di lavoro:

finestra-symbol

In questa schermata possiamo creare il simbolo circuitale per il nostro nuovo componente: è bene creare un simbolo che sia facile da riconoscere, un simbolo per il quale, realizzare le connessioni sullo schema, risulti semplice ed intuitivo.

Per esempio, nel dispositivo che stiamo utilizzando, i 9 pin superiori sono collegamenti di anodo, mentre i 7 pin inferiori sono i catodi. Quindi, nel creare questo componente, manterremo questa separazione.

Possiamo crearlo come vogliamo, in questa sede faremomo un semplice componente rettangolare con i pin ai lati separati: gli anodi a destra e i catodi a sinistra.

Per disegnare il componente scegliamo lo strumento wire (wire) e assicuriamoci di utilizzare il layer 94 Symbols selezionandolo nella toolbar in alto.

wire-tool

Disegniamo un rettangolo tenendo a mente quanti pin dovranno esserci e scegliamo le dimensioni ottimali:

rettangolo

Per il nostro display possiamo anche fermarci qui, ciò non toglie che potete disegnare qualsiasi cosa vi venga in mente per il simbolo circuitale.